Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Mercoledý 20/Febbraio/2019 08:38:46 am
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Sezione Restauri Non VESPA
| |-+  Mezzi d'epoca in genere (4 ruote) (Moderatori: rama, NINOVNB2T, djgonz)
| | |-+  Il garage
« precedente successivo »
Pagine: [1] 2 Stampa
Autore Topic: Il garage  (Letto 11067 volte)
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« il: Lunedý 07/Febbraio/2011 18:34:48 pm »

Ecco alcune foto delle mie auto, mancano le foto dell'Appia che non ho in formato digitale.







« Ultima modifica: Sabato 06/Giugno/2015 09:46:54 am da rama » Loggato
peter_peters02
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 601



Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Lunedý 07/Febbraio/2011 19:26:32 pm »

Bella la 600, anche perch? non ? quella con il fanale grosso. Stupendo il taxi inglese... o sbaglio, Rama?
Comunque anche tu, quanto a malattie ...d'epoca, non scherzi! Un amico tedesco, mi ha raccolto una serie di riviste inglesi di auto (poche moto e niente Vespa) alla quali fare riferimento per eventuali acquisti. Ha saputo che mi piace la Morris Minor (da non confondere con la mini morris o mini minor dell'Innocenti)...
Oltretutto in Inghilterra costano molto meno che in Italia.... anche se non ? facilissimo portarle al di qua della Manica per problemi assicurativi.
Ma a noi non spaventa nulla.... O no?
Piero
Loggato
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Martedý 08/Febbraio/2011 10:24:18 am »

La 600 ? fotografata appena portata a casa, oggi ? molto migliorata, aveva 78.000 km originali, sono gia andato due anni di seguito ad un raduno nei pressi di Graz (A), 280 km da Gorizia con 14 litri di benzina ! Ho solo cambiato il condensatore, le cinghie e la normale manutenzione. La 124 l'ho trovata in un fienile vicino a casa. E' il modello special T  1400 cc, il motore ? il capostipite dei motori che sono ancora in produzione, motori che hanno equipaggiato, ad esempio, la Delta. Il taxi l'ho trovato a 10 km da casa. Dopo 5 mesi l'abbiamo targato, ? stato laborioso ma fattibile. Ho trovato un autodemolitore in Inghilterra, che mi spedisce pezzi usati o nuovi a seconda della funzione. Certo che non ci spaventa nulla, altrimenti comperavo una Punto km 0.
Loggato
200cv
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 21


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Mercoledý 18/Maggio/2011 20:13:37 pm »

comprati l'A112 abarth, ? una bomba!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ipnotizzato Ipnotizzato Ipnotizzato Ipnotizzato Ipnotizzato Ipnotizzato Ipnotizzato Ipnotizzato Ipnotizzato Ipnotizzato
Loggato
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Giovedý 19/Maggio/2011 08:30:01 am »

Diventerebbero troppe. Non saprei dove metterle, se poi restano ferme mesi si deteriorano. Meglio averne poche e utilizzarle pi? spesso. Pare che il figlio pi? piccolo manifesti qualche interesse, la 112 potrebbe sostituire la 600 o la 124, vedremo.
Loggato
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Giovedý 24/Novembre/2011 17:51:50 pm »

In qualche post qualcuno ha suggerito l'uso del freezer per i cuscinetti. Ho preso spunto per tentare di sbloccare lo spurgo dell'olio posizionato sulla pinza dei freni della 124 che stò rimettendo in sesto. Messa la pinza dentro e fuori dal congelatore 2 volte per far "lavorare i metalli" lo spugo si è allentato senza troppe difficoltà. Niente da fare per il pistoncino, soffiando con l'aria compressa a 12 atm non si muoveva. Altra notte di ghiaccio e collegata la pinza alla pompa dei freni, spurgato : si è mosso ed è uscito.
« Ultima modifica: Giovedý 24/Novembre/2011 18:29:14 pm da rama » Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Giovedý 24/Novembre/2011 18:26:21 pm »

lo scienziato sono io.  Ipnotizzato
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Giovedý 24/Novembre/2011 18:30:27 pm »

 OK
Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Giovedý 24/Novembre/2011 18:57:40 pm »

 Birra
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
oscar888
Utente Esperto
****
Offline Offline

Posts: 275


Ducati 888 Superbike Desmoquattro


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: Venerdý 25/Novembre/2011 07:46:36 am »

Perdonate entrambi la mia richiesta del perch? un p? fanciullesca, ma potreste darmi una spiegazione un p? pi? scientifica del risultato ottenuto?
Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: Venerdý 25/Novembre/2011 10:18:40 am »

Ogni materiale ha un suo coefficiente di dilatazione...nel senso che due materiale, quindi ad esempio acciaio e alluminio, sottoposti ad uno stress termico.....quindi freddo-caldo, si dilatano e ci contraggono diversamente.

Questo fenomeno ? molto utile quando hai per esempio accoppiamenti tra diversi materiali......quindi riscaldi e raffreddi.

E' garantito che dopo questo stress l'accoppiamento, prima solidale, si libera.

? un metodo che utilizzo soprattutto quando ho i semimanubri (acciaio) bloccati sullo sterzo (alluminio).

Questa regola comunque vale anche per componenti dello stesso materiale......perch? dobbiamo anche dire che questo coefficiente di dilatazione ? si una caratteristica intrinseca del materiale ma ? anche vero che la forma del pezzo finito e i vincoli che su di esso agiscono fanno molto.

Tanto per farti capire.....a parit? di materiale e calore fornito, una sezione circolare si dilata maggiormente rispetto ad una sezione quadrata, questo perch? gli angoli, forniscono maggior resistenza o ancora meglio confinamento.  
« Ultima modifica: Venerdý 25/Novembre/2011 10:21:52 am da tonysubwoofer » Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #11 il: Venerdý 25/Novembre/2011 12:51:45 pm »

Spesso questa operazione avviene anche con il riscaldamento delle parti, ma nel mio caso, riscaldata la pinza con il Phon che utilizzo per la saldatura dei teloni del camion , non ha sortito effetto. Dopo il riscaldamento avrei dovuto raffreddare la pinza in alluminio molto velocemente, ma avevo il timore che si creasse qualche crepa. Ho preferito quindi lavorare alla rovescia, raffreddando e riportando a temperatura normale gradatamente.
Loggato
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #12 il: Venerdý 25/Novembre/2011 12:56:45 pm »

Forno e lavastoviglie sono elettrodomestici che possono servire :
nel forno ho messo a raggrinzire la vernice del coperchio del carburatore della Vespa e i coprivalvole della Lancia Appia. Nella lavostoviglie pezzi vari di vari veicoli, del congelatore abbiamo gi? detto.
Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #13 il: Venerdý 25/Novembre/2011 14:21:29 pm »

 OK OK Risata
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
2fast 2furious
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1559


Guarda Profilo
« Risposta #14 il: Mercoledý 22/Febbraio/2012 12:59:17 pm »

Forno e lavastoviglie sono elettrodomestici che possono servire :
nel forno ho messo a raggrinzire la vernice del coperchio del carburatore della Vespa e i coprivalvole della Lancia Appia. Nella lavostoviglie pezzi vari di vari veicoli, del congelatore abbiamo gi? detto.

E le torte le mettiamo in sabbiatrice!!  Risata



Ma poi nello stess forno ci cucini?
Loggato

Pagine: [1] 2 Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!