Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Venerd́ 10/Aprile/2020 02:15:16 am
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Generale
| |-+  Il BAR di Vesparestauro (Moderatori: peter_peters02, NINOVNB2T)
| | |-+  VNB6T del 1964 (un vero peccato)
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: VNB6T del 1964 (un vero peccato)  (Letto 3665 volte)
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« il: Domenica 21/Luglio/2013 00:01:29 am »

guardate un po' che ho trovato. oggi essendo libero in ferie, ho chiesto senza impegno di andarla a vedere, ma ovviamente mi sono portato un contratto in bianco e i soldi in tasca. non lo dico, ma si capisce che l'intenzione era chiara di portarmela qui.
guardate un po' che bella




ma............................................


attenzione ancora ma...................................


e ancora una volta un accidente di ma.....................


tolta la chiappa del motore e venuta via la vernice rimasta appiccicata sulla guarnizione. e anche il montaggio del fanalino posteriore la guarnizione ha spinto sulla vernice, e si vede.

morale della favola ? stata verniciata doppio strato, e la vernice base opaca non ? stata catalizzata, oppure catalizzata male. infatti le dita appiccicano dove e venuta via la vernice della chiappa. e se si schiaccia leggermente con l'unghia in un punto qualsiasi rimane il segno. quindi e chiaro che il trasparente ? asciugato, ma la vernice sotto no.

niente sono tornato indietro senza vespa. e per la rabbia beccato due radar in Italia e uno in Svizzera. pi? danno che utile oggi.

ho proposto se la smonta e rimonta lui io pago spese di sabbiatura e verniciatura che ne dite vale la pena?
cosi andiamo oltre 3000euro
la vespa non ha targa e nessun documento, ma non ? un problema qui in settimana la metto su strada.
quanto pu? costare sabbiatura e riverniciatura completa in Italia?

Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Domenica 21/Luglio/2013 09:20:36 am »

Ti invidio sempre pi? sia come persona sia come Svizzero...fate tutto facile ed in effetti per voi ? facile.

Se ci fossi stato io davanti a quella vespa mi sarei fatto tante menate e invece tu in una settimana metti la vespa in circolazione.

L'italia ? alla frutta...tra poco ci sar? un decreto legge che preveder? la vendita degli italiani ai paesi esteri come schiavi.


Ma perche non gli puoi fare un prezzo buono e ti fai i lavori tu li in Svizzera? Non mi dire che in Svizzera non ci sono artigiani che fanno questi lavori. Forse ? il momento di trasferirmi e fare il restauratore in Svizzera e l'Ingegnere a tempo perso.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Domenica 21/Luglio/2013 09:27:46 am »

cmq da quello che vedo non credo sia doppio strato anche perch? la base non viene catalizzata ma solo diluita, l'unica cosa che viene catalizzata ? il trasparente.

Li invece ? un lucido diretto mal catalizzato.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Domenica 21/Luglio/2013 11:24:07 am »

Tony, sono italiano non svizzero. almeno penso e lo spero. di svizzero ho solo il permesso di soggiorno qui. come passaporto italiano, anche se ora fisicamente non lo ho il passaporto. fino a qualche anno fa la legge italiana dava gratis il passaporto ai nati in Italia e residenti all'estero per lavoro. ora invece il passaporto lo devono pagare tutti e per farlo mi costa 185fr pi? 50euro l'anno di marca andate aff mi basta la carta d'identita, 5.75euro e vale 10 anni e posso andare in tutta europa. se devo andare fuori europa lo faccio e lo devono fare. ma siccome non prendo aerei per terrore non penso che mi servir? mai il passaporto.

per la vespa della foto sta messa davvero bene. mancano pochissime cose per completare, sistemare il filo dello starter, il bullone da 17 alla marmitta, il freno d'avanti da tirare un po' e qualcosa che mi ? sfuggita perch? pensavo al colore e non l'ho guardata approfondita. comunque provata fatto un giretto, marce precisissime, frizione stacca perfetta (ha detto che ci ha messo i 4 dischi non gli originali 3) funzionano tutte le luci, parte a mezzo colpo e a sentirla ? un orologio. davvero bella e funzionante insomma. e un ragazzo che l'ha avuta dal suo vicino di casa e si ? davvero dedicato con passione a restaurare, ma ha preso la fregatura dal carrozziere. anche i km originali non sono tanti poco pi? di 14.000 e pu? garantire che sono originali in quanto conosce il signore anziano che abita di fronte, e nato e vissuto sempre li il ragazzo e non ha mai visto circolare con la vespa quel signore. a parte metterla in moto qualche sporadica domenica. quindi presumo che quel signore ha circolato con la vespa solo in giovent? poi spolverata ogni tanto. ha sostituito solo le parti essenziali paraolio sono d'obbligo. e mi ha fatto vedere alcuni componenti vecchi, crociera, molle parastrappi, 4 cuscinetti e ovviamente la frizione che ha modificato a 4 dischi e questi pezzi vecchi non erano assolutamente da cambiare, ma ormai aveva aperto il motore e ha messo tutto nuovo. di carrozzeria l'ha fatta fare e ha preso la fregatura. foto della vespa originale prima del restauro, secondo me era meglio prima che ora parlando della carrozza. la pedana non aveva neanche un colpo bella dritta, solo una piccola ammaccatura sulla pancia sinistra fatta nel parcheggiare in garage gli ha detto il signore che gliel'ha ceduta. ruggine zero assoluto, vernice opaca, ma secondo me bastava una lucidata  e poteva stare cosi anche con la piccola bottarella sulla chiappa. e sempre secondo me valeva pi? prima che ora con quella vernice.

niente sul prezzo cosi come ? per 1700 - 1800euro me la da senza alcun documento

ora c'? due alternative
1) prenderla cosi smontarla e portarla a far sabbiare e riverniciare e qui non se ne parla proprio. dove la smonto io? gi? in garage dietro la macchina? e poi come la rimonto, a parte che non so.
2) se la smonta e rimonta lui e gli pago io sabbiatura (preferisco sverniciatura pirolitica)

terza alternativa portarla qui come ? farli il libretto/collaudo, annullare e riportarla in Italia. e qui cominciano i dolori. poi in Italia si deve sdoganare lo stesso, passare uguale da ASI o FMI in quanto trattasi veicolo d'epoca d'mportazione, poi collaudo/revisione alla motorizzazione. e costa uguale se non di pi? fare documenti in Italia.

non ci sono artigiani qui Tony. arrangiarsi qui non esiste. gi? lo scritto in un altra discussione. concessionarie e garagisti non vanno oltre la normale manutenzione che la casa costruttrice pescrive. filtri, olio, cinghie, batteria, gomme. pasticche dei freni questo imparano ai corsi e questo fanno e non vanno oltre. riparazioni pi? impegnative e fuori garanzia non vengono fatte, e anche quelle in garanzia se costano troppo non vengono fatte. se una macchina si brucia la guarnizione testata per esempio ed ha gi? 3 o 4 anni di vita, e una macchina che la si butta o per esport. se si rompe un cambio o una frizione a una macchina in garanzia molto ma molto difficilmente viene riparata, viene proposto al cliente una supervalutazione e gli viene sostituita tutta la macchina. non sto scherzando Tony qui ? cosi. se i costi di riparazione si avvicinano al valore o alla permuta, con o senza garanzia al 99% dei casi viene sostituito il mezzo. solo in qualche estremo caso che il cliente si impunta e dice questa ho pagato, questa voglio e questa deve funzionare allora sono obbligati alla riparazione. ma in genere si accetta quasi sempre la sostituzione.

non ci sono artigiani qui, tutto ? consumismo. per tutti i mezzi non solo auto.

forse per questo che oldtime ? ben quotato qui. dove trovi qui chi ti restaura una vespa, o una vecchia Guzzi, o una 500 pagare tutto a ore non se ne parla proprio.

una vespa 125 GTR un amico ha fatto riparare il tunnel qui, in pratica c'era un piccolo buco di ruggine. gli ha saldato la pezza il carrozziere, stuccato e spruzzato, spesa 1400fr ora dividi per 1.24 il cambio attuale circa 1150euro in Italia tutta la vespa avrebbe spruzzato con questi soldi. e in pi? e come se gli avesse fatto un favore enorme, non lo voleva proprio prendere il lavoro perch? trattasi di una vespa e non di un auto.

invidio te Tony, e ti ammiro per quello che fai. trova qui un ingegnere che apre semplicemente il cofano della macchina, o che cambia una candela a una vespa. neanche le ruote sanno gonfiare se non vanno al garage.
Loggato
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Domenica 21/Luglio/2013 11:31:51 am »

comunque sapevo che una vernice acrilica si catalizzava al 10 - 15% per avere la base opaca poi il trasparente di sopra.

se la si voleva a lucido diretto si catalizzava al 50%


ora tu dici la base opaca non si catalizza proprio solo diluire, tecniche nuove che non conosco
Loggato
rama
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Luned́ 22/Luglio/2013 08:00:06 am »

Non farla certo sabbiare e verniciare da chi lo ha gi? fatto, visti i risultati.
Io rifarei la verniciatura in Italia e dopo la immatricolerei in Svizzera.
Loggato
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Venerd́ 26/Luglio/2013 16:38:52 pm »

niente rama, ho rinunciato ad acquistarla, e mi ? dispiaciuto davvero
Loggato
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!