Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Domenica 18/Agosto/2019 06:37:34 am
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Sezione Restauri VESPA
| |-+  Vespa Attrezzi Fai da Te (Moderatori: NINOVNB2T, djgonz, kiwi76)
| | |-+  Estrattore cuscinetto astuccio a rulli
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: Estrattore cuscinetto astuccio a rulli  (Letto 7404 volte)
RaptorArk
Utente Vesparestauro
**
Offline Offline

Posts: 65


Guarda Profilo
« il: Giovedý 14/Marzo/2013 21:59:43 pm »

Buona sera ragazzi

Con questo topic non voglio dimostrare nessuna nuova scoperta o particolare invenzione. Voglio solo dimostrare con poche foto come ho tirato fuori l'astuccio a rulli in sede nel carter lato volano della mia vespa V5X2T servendomi di uno stop fischer metallico.

Occorrente:



Montaggio attrezzo:



Attrezzo usato con cuscinetto estratto:





Elenco ingredienti:

Stop fischer per cemento d.15
Dado + Rondella
Lamierini metallici robusti piegati a 90?

Come ho agito:

Con pistola termica da carrozziere ho scaldato bene la sede/zona (sicuramente la cosa ha aiutato anche se viene fuori senza usare una pistola cos? cazzuta). Ho poi infilato lo stop con i lamierini disposti come in foto. Ho poi avvitato il solo dado che ? andato a fare pressione sulla gabbia dello stop grazie al lamierino (quest'ultimo ? servito per facilitare l'avvitatura e stabilizzare il tutto). Ho poi cominciato ad avvitare il bullone mandandolo fino a battuta con il dado.
A questo punto, sicuramente, lo stop ha fatto aderenza con l'astuccio a rulli. Ho svitato, poi, sia dado che bullone ed ho rimosso i lamierini. Lo stop ? praticamente saldato al cuscinetto.
Per finire, ho cominciato a riavviatare il solo bullone che ha trascinato a s? tutto il cuscinetto, rimosso con estrema semplicit? e senza adoperare la brutale saldatrice.

Parlo di estrema semplicit? ma ho perso tutto il pomeriggio a far funzionare il sistema.

Se qualcuno ne avesse bisogno, posso fare uno schemino di principio.

Rocco  PRRRR
Loggato
2fast 2furious
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1559


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Venerdý 15/Marzo/2013 16:51:38 pm »

Ben fatto! OK
Loggato

Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!