Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Domenica 26/Maggio/2019 04:46:31 am
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  La nostra rovina
| |-+  Burocrazia (Moderatori: peter_peters02, rama, NINOVNB2T)
| | |-+  Io ODIOOOO......
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: Io ODIOOOO......  (Letto 3216 volte)
matteo.mdf
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 5


Guarda Profilo
« il: Giovedý 15/Marzo/2012 09:52:52 am »

 Arrabbiato Come mi ? stato consigliato apro qui un nuovo topic,  per la ricerca di una soluzione al mio problema riguardante la parte burocratica (nella mia breve esperienza nel mondo della Vespa avevo gi? intuito che il vero tasto dolente di un restauro era l'incontro/scontro con la P.A. Occhio nero e in questo forum purtroppo ho notato che sono in buona compagnia)!
Brevemente la mia situazione (spiegata pi? approfonditamente nella mia presentazione): ho ritrovato la vespa di mio nonno, conservata ancora in un ottimo stato (considerato il tempo trascorso, va perfettamente in moto!!).
Mi sono subito ripromesso di rimetterla in strada, ma i SIMPATICISSIMI impiegati della Motorizzazione mi hanno prima detto che era impossibile rimettere su strada un mezzo senza documenti, in un secondo momento, dopo averli implorati, mi hanno indicato l'unica strada che forse potevo seguire: quella della Federazione Motociclistica Italiana.
Importante sottolineare che mio nonno dopo aver utilizzato la Vespa per alcuni anni (penso meno di una decina) ha deciso (costretto da problemi di salute) radiarla (non so se ha radiato la targa e anche il libretto, non so bene come funziona). Quindi io ora mi trovo con pochissimi dati/documenti a disposizione (gli unici dati che ho sono quelli che trovate nella foto, ho annerito le parti pi? "sensibili").
Vorrei capire ora quale strada mi conviene intraprendere, sia sotto l'aspetto economico che per questioni di tempo.
Idee??
« Ultima modifica: Giovedý 15/Marzo/2012 14:03:55 pm da tonysubwoofer » Loggato
matteo.mdf
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 5


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Giovedý 15/Marzo/2012 11:03:41 am »

Cambiano Motorizzazione (da PN a TS) sono cambiati anche i modi e la disponibilit? del personale!
Mi hanno spiegato tutta la procedura (a quanto pare quella del FMI ? l'unica) da seguire nel mio caso.
Quindi prima di tutto l'iscrizione al Registro Storico Nazionale ed il rilascio del Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica (per fare questo il mezzo deve essere restaurato e completamente originale), ottenuta questa documentazione la parte della Motorizzazione dovrebbe essere una passeggiata (DOVREBBE, chiss?...).
Per la prima parte (quella che riguarda il FMI) visto che non ci sono obblighi di territorialit? riguardo gli esaminatori nazionali per la certificazione dell'autenticit?, qualcuno sa consigliarmi un esaminatore in particolare che posso contattare nel Nord-Est??
Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Giovedý 15/Marzo/2012 14:13:43 pm »

Il modello della vespa lo deduci dalla sigla telaio che hai stampigliato sul telaio, sotto la sacca sx.

Dalla foto che vedo, non ? messa male.....quindi un conservato ci sta proprio......ma a mio parere fare un conservato a regola d'arte ? pi? difficile di un restauro totale. Oltre tutto se ti viene male, rovini la vespa e la FMI non ti accetta la pratica.

AH, benvenuto.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Venerdý 16/Marzo/2012 09:43:34 am »

La procedura di reimmatricolazione ? corretta, bisogna richiedere il CRS e con quello si pu? reimmatricolare contestualmente alla revisione.  Il foglio complementare, che immagino tu abbia in originale, puoi trattenerlo, al PRA si compila un modulo, lo annullano e te lo restituiscono. Hai anche il libretto ? Se ti manca "solo"  la targa la soluzione potrebbe esserci, per conservare il numero e il libretto.
Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Venerdý 16/Marzo/2012 09:50:34 am »

E' stata demolita nel'87.   OK
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
rama
Moderator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Venerdý 16/Marzo/2012 09:57:31 am »

oppsss Scusate ? vero ? stata demolita non radiata d'ufficio. Targa nuova !
Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Venerdý 16/Marzo/2012 13:12:45 pm »

Ci vuole tutto l'iter per la nuova targa.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!