Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Mercoledý 20/Febbraio/2019 08:19:32 am
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Generale
| |-+  Il BAR di Vesparestauro (Moderatori: peter_peters02, NINOVNB2T)
| | |-+  px200 america
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: px200 america  (Letto 1359 volte)
fabriziocorsi
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 2


Guarda Profilo
« il: Sabato 28/Novembre/2015 13:51:55 pm »

possiedo una PX200 America dell' 84 acquistata in italia, quindi da ritenere originale, ma naturalmente  con tutte le differenze  che ho riscontrato nel seguire il recupero eseguito da Tony nell'articolo dedicato alla rimessa a nuovo. Ora avrei intenzione di sostituire i particolari con gli originali, ossia il famoso fanale posteriore a lampione ( CEV della Guzzi 350v) l'adesivo marcato in inglese da inserire sotto la chiave di accensione, e entrambe deviatori luci, frecce, clacson con scritte in inglese di colore bianco. i catarifrangenti li ho tutte e due , ma in uno mi si ? rotto il gancetto di contatto con il parafango, Qualche possibilit? di ricerca ?. indirizzi, siti, magazzini di ricambi ?. grazie per l'eventuale risposta Triste
Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Sabato 28/Novembre/2015 14:45:25 pm »

Il mio restauro ? stato un p? particolare...nel senso che il cliente ha voluto un P200E versione America rispettando il codice stradale USA.

Che voglio dire? I 200 America che si trovano in giro sono stati modificati perch? dovevano rispettare il codice stradale ITA, quindi quelle modifiche che poi portavano ad assomigliare alle versioni ITA sono da ritenersi originali.

Difatti le foto presentate per l'iscrizione al registro sono totalmente diverse dallo stato in cui si trova adesso, anche perch? con quel faro posteriore non potrei neanche circolare.

Quindi le versioni america modificate per il mercato ITA sono da ritenersi originali...il lavoro che ho eseguito io sotto commissione ? stato solo un piacere del proprietario, che ovviamente ? a conoscenza.

La differenza tra la versione America e l'ex America sta sul faro posteriorie, anteriore e deviatori sullo sterzo...poi il resto rimane, in quanto non contrasta con il codice stradale ITA.

Morale della favola, il restauro di una versione America ? del tutto originale se presenta faro posteriore e anteriore e deviatori della versione ITA.
« Ultima modifica: Sabato 28/Novembre/2015 14:47:29 pm da tonysubwoofer » Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!