Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Domenica 24/Marzo/2019 19:06:07 pm
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Sezione Restauri VESPA
| |-+  Vesparestauro Carrozzeria (Moderatori: NINOVNB2T, djgonz, Wyatt87, kiwi76, 2fast 2furious)
| | |-+  Vespa Turismo Speciale 1977
« precedente successivo »
Pagine: 1 ... 3 4 [5] Stampa
Autore Topic: Vespa Turismo Speciale 1977  (Letto 24755 volte)
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« Risposta #60 il: Mercoledý 13/Maggio/2015 17:48:41 pm »

allora max, come va questa vespa?

funziona tutto?

il video messa in moto lo vediamo? Bravo
Loggato
50specialmax
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1494


non chiederti cosa pu? fare una Vespa per te...


Guarda Profilo
« Risposta #61 il: Mercoledý 13/Maggio/2015 18:58:03 pm »

Questa vespa ha fatto il suo primo raduno.
Il motore 200 ha 2 problemi: prende dei vuoti quando si accelera tutto assieme, tipo quando si sorpassa, e poi da fermo sobbalza, anche lasciando la frizione lentamente, facendo uno strano rumore. Secondo te cosa pu? essere?
Loggato
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« Risposta #62 il: Giovedý 14/Maggio/2015 09:47:13 am »

Questa vespa ha fatto il suo primo raduno.
Il motore 200 ha 2 problemi: prende dei vuoti quando si accelera tutto assieme, tipo quando si sorpassa, e poi da fermo sobbalza, anche lasciando la frizione lentamente, facendo uno strano rumore. Secondo te cosa pu? essere?

allora, potrebbe essere o carburazione o corrente.

se la meno peggio di carburatore sporco, basta una pulita. se i getti sono ancora gli originali di prima fornitura, cambiali con dei nuovi che siano di foro 2 o 3 punti piu' grossi, entrambi, il minimo e il massimo.

se il problema ? di corrente, qui si complica un po'. presumo che il tuo 200 abbia accensione elettronica Ducati 12v, centralina esterna, senza puntine allo statore. andando a ritroso prima la candela (la brutta bestia), e quella dal costo minore, poi salterei la centralina esterna, quest'ultima difficile che si rompe, e di solito quando si rompe non parte proprio il motore. ma comunque dai un occhiata che qualche filo non faccia contatto bene, di solito il filo verde e quello che si strozza prima o si spella un tantino da scaricare a massa, oppure il filo nero della massa.
poi darei un occhiata dentro lo statore, all'avvolgimento dell'alimentazione (o bobina bassa tensione, come la vogliamo chiamare), e se hai modo di misurarlo con un tester. ma comunque lo cambierei lo stesso con uno nuovo ormai che hai aperto mezza vespa, e costa poco.

se dopo questo: carburazione, candela, avvolgimento interno statore, ancora non va bene. aim? punterei alla centralina esterna, o ? andata o sta per andarsene. e questa ? solo da cambiare non si puo' riparare.

ma prima farei un ispezione grossolana ai fili in genere, magari cavo candela, che sia traballante o poco fissato, qualche filo un po' danneggiato come il verde che ho detto prima che scarica a massa, o il filo della massa stessa come detto prima
Loggato
50specialmax
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1494


non chiederti cosa pu? fare una Vespa per te...


Guarda Profilo
« Risposta #63 il: Giovedý 14/Maggio/2015 20:24:47 pm »

Ho smontato la frizione per cambiarla, vediamo se risolvo il sobbalzo; riguardo al fatto invece che prende i vuoti, ho trovato che ora non da pi? corrente, forse era quello....lo statore era ridotto maluccio, per? dava corrente e poich? ? difficile da trovare lo avevo montato cos?.
Lo statore per px 200 senza frecce ad acc. elettronica, 7 fili e 5 bobine l'ho trovato solo da Sip, anche se mi ? costato un occhio.
Vi far? sapere gli esiti.
Loggato
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« Risposta #64 il: Giovedý 14/Maggio/2015 21:36:50 pm »

addirittura tutto lo statore Triste


ma di solito si puo' cambiare solo l'avvolgimento non funzionante. e in genere si trovano avvolgimenti simili e compatibili.
almeno su Sip-scooterschop io trovato quasi sempre.

comunque ormai lo hai preso, dai facci sapere come va sta vespa.
Loggato
50specialmax
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1494


non chiederti cosa pu? fare una Vespa per te...


Guarda Profilo
« Risposta #65 il: Sabato 23/Maggio/2015 19:57:50 pm »

Ho montato il nuovo statore ma ? un po diverso; ha le bobine pi? spesse e col filo di rame pi? grande, poi escono sempre 7 fili, ma sono collegati in posti diversi sulle bobine.
Comunque per quanto riguarda l'accensione tutto ok!!
La vespa parte bene e non mi da pi? quel problema dei "vuoti" in affondo.
Per l'impianto elettrico ho collegato: il nero proveniente dallo statore col nero dell'impianto della vespa; il rosso dello statore col verde della vespa; il verde dello statore col rosso della vespa; il grigio dello statore(ex giallo) col giallo ed infine il giallo statore(ex blu) col blu dell'impianto, poi i soliti verde, bianco e rosso alla bobina esterna.
Funziona tutto, solo che mi brucia le lampadine.
Le ho messe tutte a 12 V ma quella dello stop me la fulmina lo stesso.
Non so che tensione esca, maledizione...
Domattina provo a rimettere il vecchio statore, cambiando solo il pick-up; in fondo la bobina dell'accensione con tester sembrava buona.
Poi vi faccio sapere.
Loggato
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« Risposta #66 il: Sabato 23/Maggio/2015 21:06:57 pm »

ci vuole anche Regolatore di tensione in coppia a questo statore.

hai detto che hai preso il 7 fili del PX 200 quindi se non sbaglio ci vuole il Regolatore di tensione a 5 uscite.

cosi diretto le brucia sempre le lampadine se non sbaglio esce 14.2 / 14.4Volts fino a picchi di 18 / 19Volts quindi lampadine hanno poca durata.
Loggato
50specialmax
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1494


non chiederti cosa pu? fare una Vespa per te...


Guarda Profilo
« Risposta #67 il: Domenica 24/Maggio/2015 19:21:07 pm »

Per? l'impianto elettrico della TS non ha il regolatore e per mettercelo dovrei modificarlo seguendo lo schema di una px, il che ? un po complicato, e poi questo motore 200 non ? definitivo, potrei rimetterci il suo 125.
Ad ogni modo ho risolto.
Il problema pi? grosso, come ho detto, era la luce di stop.
Ho provato a rimettere il vecchio statore con solo il pick-up nuovo, ma mi si ? ripresentato il problema dei vuoti accelerando di colpo, quindi ho dedotto che fosse la bobina guasta.
Ho rimesso il nuovo statore ma collegando i fili e le bobine tra loro, come in quello vecchio e....BINGO!!!!
funziona tutto perfettamente, anche se a 12 v.
Mi chiedo perch? questo nuovo statore fosse cablato in quel modo, forse viene montato su qualche vespa LML o Bajai....
Ora magari avr? spesso lampadine fulminate perch? non c'? il regolatore, per? ? tutto regolare e anche la lampadina dello stop si accende in maniera normale come le altre.
Pare che sia riuscito a risolvere anche con la frizione, mettendo dischi nuovi e olio sae 40,un po pi? denso.
Ora il post ? veramente finito; grazie a tutti coloro che sono intervenuti, soprattutto con le critiche costruttive....
Credo che questa sia l'ultima volta....
Max.
Loggato
DGiu
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 537


Guarda Profilo
« Risposta #68 il: Domenica 24/Maggio/2015 19:53:13 pm »

esatto Max

la 125 TS non ha regolatore di tensione

ma il PX200 si

sul 200 Rally non ho idea, ma comunque sia io mai avuti di questi motori 200 quindi sto per dire scemenze, oppure le ho gi? dette.

come hai gi? detto di aver comprato statore nuovo del PX200, presumo che hai preso uno statore ad accensione Ducati fu il primo impianto a montare 12volts senza batteria se non sbaglio, ma se anche non ricordo male andava accoppiato al regolatore di tensione. altrimenti lampadine KO subito. lo hai pagato una cifra questo statore nuovo, davvero un peccato non utilizzarlo. e usarlo senza regolatore di tensione, ....lampadine bruciate.

anche volendo riutilizzare il suo e cambiando l'avvolgimento difettoso dell'accensione, peccato sempre che ti resta statore nuovo costoso.

comunque sia hai fatto un ottimo lavoro di restauro, l'ho seguito davvero con piacere.
Loggato
Pagine: 1 ... 3 4 [5] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!