Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Mercoledý 22/Maggio/2019 23:39:34 pm
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Sezione Restauri VESPA
| |-+  Vesparestauro Carrozzeria (Moderatori: NINOVNB2T, djgonz, Wyatt87, kiwi76, 2fast 2furious)
| | |-+  Differenze Vespa 50 Special e 50 Special prima serie
« precedente successivo »
Pagine: [1] 2 Stampa
Autore Topic: Differenze Vespa 50 Special e 50 Special prima serie  (Letto 69127 volte)
Giovanni
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1044


Guarda Profilo
« il: Sabato 08/Dicembre/2007 19:31:56 pm »

Ciao a tutti!
Mi accingo nel tempo libero a reperire informazioni sul telaio della mia Vespa 50 special prima serie (V5A2T).
Ecco se puo' essere utile quello che ho ricavato sulle differenze delle tre diverse serie che ha  creato la Piaggio per questo modello:

PRIMA SERIE: Telaio V5A2T fabbricato dal 1969 al 1972, numeri da 1001 a 96013. Motore V5a2M con bobina interna, tre marce e cerchi da 9 pollici ventilati (4 dadi cerchio "vuoto").
Nasello anteriore copristerzo e tetto fanalino posteriore in plastica nera. Manopole nere con zigrinatura piccola (no quadrettoni) con logo piaggio. Scritte corsive oblique, davanti "Vespa 50" e dietro "Special" adesive successivamente in alluminio. Cavalletto piccolo spessore 16 mm anziche 20 delle serie successive. Nottolino chiave bloccasterzo con chiusino girevole (come per le vespa 50). Leve freno e frizione con pallino piccolo.

SECONDA SERIE: telaio V5B1T fabbricato dal 1973-1975 numeri dal 1001 al 95671,
 Motore V5a2M con bobina interna, tre marce e cerchi da 10 pollici (5 dadi). Nasello anteriore copristerzo e tetto fanalino posteriore in plastica grigia. Scritte orizzontali con nuovo carattere. Manopole nere a quadrettoni senza logo. Nottolino chiave bloccasterzo con chiusino di piu' grandi dimensioni (come per le vespa di piu' grande cilindrata). Leve freno e frizione con pallino di piu' grandi dimensioni.


TERZA SERIE: telaio V5B3T fabbricato dal 1975-1983 numeri dal 1001 al 565056,
Motore V5B3M con bobina esterna, quattro marce e cerchi da 10 pollici (5 dadi). Nasello anteriore copristerzo e tetto fanalino posteriore in plastica grigia. Scritte orizzonali.

Tutte di serie con sella gobbino. Il contakm era invece optional come ovviamente il portapacchi.

Se qualcuno avese qualcosa da aggiungere o da correggere e' pregato di segnalarmelo!
« Ultima modifica: Martedý 26/Febbraio/2008 06:11:33 am da Giovanni » Loggato

"La conoscenza in quanto tale e' inutile, e' quello che sai fare con quello che conosci che conta veramente"
gigio
Utente Vesparestauro
**
Offline Offline

Posts: 73

Non party, no Vespa!


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Martedý 11/Dicembre/2007 21:17:13 pm »

Ciao Gio'
Nulla da eccepire, salvo (magari di poco conto) sulla terza serie la scritta davanti orizzontale era solo "vespa" mentre dietro "50 special".
saluti
Gigio
Loggato
Giovanni
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1044


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Mercoledý 12/Dicembre/2007 09:42:47 am »

No Gigio anzi!
Sto pensando di fare una pagina di consultazione con delle immagini di tutti questi particolari, se qualcuno ha delle foto di vernici originali e ha voglia di postarle qui, possiamo fare una sezione con per le vernici.
Loggato

"La conoscenza in quanto tale e' inutile, e' quello che sai fare con quello che conosci che conta veramente"
Giovanni
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1044


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Mercoledý 12/Dicembre/2007 18:11:17 pm »

Dati seriali:
Loggato

"La conoscenza in quanto tale e' inutile, e' quello che sai fare con quello che conosci che conta veramente"
Giovanni
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1044


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Mercoledý 12/Dicembre/2007 18:17:07 pm »

Colori:

Loggato

"La conoscenza in quanto tale e' inutile, e' quello che sai fare con quello che conosci che conta veramente"
manuelito1979
Utente Vesparestauro
**
Offline Offline

Posts: 135


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Mercoledý 06/Febbraio/2008 12:55:27 pm »

Ciao! anche io ho una V5A2T.
la mia, pur essendo una 1a serie la crestina ce l'ha lo stesso.
Inoltre la scritta posteriore Special non
« Ultima modifica: Mercoledý 06/Febbraio/2008 12:57:32 pm da manuelito1979 » Loggato

...
Giovanni
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1044


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Martedý 26/Febbraio/2008 06:06:28 am »

Ok lo ho correto, qui posto le foto:

Loggato

"La conoscenza in quanto tale e' inutile, e' quello che sai fare con quello che conosci che conta veramente"
c4lc4ll
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 26


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Martedý 26/Febbraio/2008 08:31:03 am »

Nelle 2 vespa terza serie in mio possesso il motore ha sigla v5a4m.
Loggato
barley
Utente Vesparestauro
**
Offline Offline

Posts: 54


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Lunedý 24/Marzo/2008 18:52:34 pm »

Ok lo ho correto, qui posto le foto:


Gentile Giovanni, mi rivolgo a te per una consulenza di questo tipo riguardo alle 50 Special: ne ho acquistata una del 1979 e mi stavo chiedendo come funziona il discorso del colore; la tabella inserita
Loggato
Giovanni
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1044


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: Lunedý 24/Marzo/2008 21:57:16 pm »

Ho una Special V5b3T del 75 originale Biancospino (coloore che c'e' dal 1972), tranquillo, puoi scegliere il colore che piu' ti piace!
Loggato

"La conoscenza in quanto tale e' inutile, e' quello che sai fare con quello che conosci che conta veramente"
theboss12
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 5


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: Lunedý 25/Agosto/2008 16:25:46 pm »

ciao a tutti. vorrei un consiglio. posseggo una special prima serie di cui sto iniziando il restauro ma purtroppo non conosco l anno. ce un metodo di datazione piu preciso(magari in base ai numeri di telaio e motore)?
aspetto il vostro aiuto! ciao ciao
Loggato
theboss12
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 5


Guarda Profilo
« Risposta #11 il: Lunedý 25/Agosto/2008 16:27:27 pm »

un altra informazione. ho visto qui sopra la foto di una prima serie con il faro quadrato. non era tondo?
saluti
Loggato
volpe
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 505



Guarda Profilo
« Risposta #12 il: Martedý 07/Ottobre/2008 14:39:56 pm »

La Special
« Ultima modifica: Martedý 07/Ottobre/2008 14:42:17 pm da volpe » Loggato

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.
Wyatt87
Moderator
Utente Vesparestauro
*****
Offline Offline

Posts: 60



Guarda Profilo
« Risposta #13 il: Martedý 01/Febbraio/2011 16:13:06 pm »

ciao! propongo degli aggiornamenti per la scheda della special! qui di seguito potrai vedere in rosse tutte le modifiche che ho fatto... dimmi se pu? andare bene! Non ? ordinatissimo, se vuoi posso poi darci con calma una risistemata!

Ciao a tutti!
Mi accingo nel tempo libero a reperire informazioni sul telaio della mia Vespa 50 special prima
serie (V5A2T).
Ecco se puo' essere utile quello che ho ricavato sulle differenze delle tre diverse serie che ha
creato la Piaggio per questo modello:

PRIMA SERIE: Telaio V5A2T fabbricato dal 1969 al 1972, numeri da 1001 a 96013
(1001-2015 nel 1969
2016-34257 nel 1970
34258-65526 nel 1971
65527-96013 nel 1972)

Motore V5a2M con bobina interna, tre marce e cerchi da 9 pollici ventilati (4 dadi cerchio
"vuoto")
rapporto primario 18/67
volano con dado di fissaggio autoestraente (chiave 14mm)
cuffia in plastica con logo Piaggio quadrato, senza alette passacavo
coprivolano come 50R, con disegno feritoie a trapezio rovesciato;
carburatore 16-10
scatoletta B.T. quadrata e innesti cavi con capocorda a occhiello;

Nasello anteriore copristerzo e tetto fanalino posteriore in plastica nera (grigio
scurissimo)
. Manopole nere con zigrinatura piccola (no quadrettoni) con logo piaggio
esagonale. Scritte corsive oblique, davanti "Vespa 50" in
alluminio ribattinate sullo scudo
e dietro "Special" adesive (???)
successivamente in alluminio fissate per mezzo di clamp metalliche.
Cavalletto piccolo spessore 16 mm fino al telaio 77695 anziche 20 delle serie
successive. Nottolino chiave bloccasterzo con chiusino girevole (come per le vespa 50). Leve
freno e frizione con pallino piccolo (leve frizione e freno anteriore fine e dritte
con pallino medio)
. serbatoio con fori alloggio sella triangolare
pedale freno posteriore a sezione tonda
numeri telaio su unica fila mentre l'omologazione ? sul fianco dello sportellino motore
bordo scudo in alluminio come sulla 50 L
strisce pedana in alluminio con profili in gomma come sulla 50 L
Crestina parafango squadrata in plastica cromata
erano presenti 4 fori sul telaio nella zona sotto il fanale posteriore chiusi da 4 tappini in
plastica grigia chiara
2 fori filettati di predisposizione porta ruota di scorta su tunnel centrale, chiusi con tappi
in plastica grigia chiara
sul mozzo della ruota anteriore c'? un tappo grigio che ? invece assente sulla ruota posteriore
i tamburi sono in ghisa
viti delle leve freno e frizione a taglio
leva dell?asta rubinetto miscela in alluminio
staffa di supporto delle guaine comandi in metallo
scatoletta B.T. quadrata e innesti cavi con capocorda a occhiello
levetta di chiusura sportellino motore in alluminio a righe longitudinali fini
colori disponibili:
Chiaro di luna metallizzato - 1.298.0108 (PIA108)
Biancospino - 1.298.1715 (PIA715)
Giallo cromo - 1.298.2933 (PIA933)
Rosso corallo - 1.298.5811 (PIA811)
Colore fondo: Grigio chiaro 8012M
Colore parti in alluminio (forcella, cerchi, mozzo, tamburi e chiocciola coprivolano): Alluminio
1.268.0983


SECONDA SERIE: telaio V5B1T fabbricato dal 1973-1975 numeri dal 1001 al 95671,
Motore V5a2M con bobina interna, tre marce e cerchi da 10 pollici (5 dadi) cambia il
rapporto primario da rapporto primario 18/67 a 16/68.
Nasello anteriore copristerzo e
tetto fanalino posteriore in plastica grigia. Scritte orizzontali anteriori con nuovo carattere
stampatello minuscolo a partire dal 1974 dal numero di telaio 38640, scritta
posteriore Special sempre in carattere stampatello minuscolo fissata sulla scocca mediante
clamps metalliche
. Manopole nere a quadrettoni senza logo (???) io sapevo
manopole nere a righe con logo Piaggio esagonale
. Nottolino chiave bloccasterzo con
chiusino di piu' grandi dimensioni (come per le vespa di piu' grande cilindrata). Leve freno e
frizione con pallino di piu' grandi dimensioni dal ?74. Copriventola con feritoie
senza pi? il disegno a V
cavalletto da 20 mm
tamburi in alluminio
ci sono su entrambe le ruote due tappi coprimozzo in acciaio
viti delle leve freno e frizione a croce
dal al 1974, levetta di chiusura sportellino motore in acciaio a righe trasversali
Colori disponibili:
Chiaro di luna metallizzato - 1.298.0108 (PIA108)
Azzurro Cina - 1.298.7402 (PIA402) (dal 1972 al 1974)
Biancospino - 1.298.1715 (PIA715)
Rosso corallo - 1.298.5811 (PIA811) (solo 1973)
Rosso Katmand? - 1.298.5875 (PIA875) (sostituisce il Rosso corsa dal 1975)
Rosso Tenerife - 1.298.5870 (PIA870) (dal 1975)
Fondo: Grigio chiaro 8012M
Colore parti in alluminio (forcella, cerchi, mozzo, tamburi e chiocciola coprivolano): Alluminio
1.268.0983


TERZA SERIE: telaio V5B3T fabbricato dal 1975-(1978)1983 numeri dal 1001 al
numero indefinito intorno al 200000 565056,
Motore V5B3M (V5A4M, il V5B3M non esiste) con bobina esterna in
bachelite rossa marca FEMSA, volano alleggerito mediante scanalatura lungo il perimetro
esterno
, quattro marce e cerchi da 10 pollici (5 dadi). Nasello anteriore copristerzo e
tetto fanalino posteriore in plastica grigia. Scritte orizzontali. nuova cuffia
motore sempre in plastica con logo Piaggio vecchio, ma con alette per guida cavo A.T. dalla
bobina alla candela
serie numeri telaio su unica fila (solo 1975); dal 1976 su due file: sopra DGM, sotto sigla
telaio e numero
serbatoio sprovvisto dei fori per alloggio sella triangolare
leva dell?asta rubinetto miscela in plastica grigia
Colori disponibili:
Chiaro di luna metallizzato - 1.298.0108 (PIA108)
Azzurro Cina - 1.298.7402 (PIA402)
Biancospino - 1.298.1715 (PIA715)
Rosso Katmand? - 1.298.5875 (PIA875)
Verde foresta - 1.298.6310 (PIA310) (dal 1977)
Verde vallombrosa - 1.298.6590 (PIA590) (dal 1976)
Rosso Tenerife - 1.298.5870 (PIA870)
Fondo: Grigio chiaro 8012M (solo 1975) Grigio scuro 730
Colore parti in alluminio (forcella, cerchi, mozzo, tamburi e chiocciola coprivolano): Alluminio
1.268.0983


TERZA SERIE MIGLIORATA: telaio V5B3T fabbricato dal 1978-1983 numeri dal ? (intorno
al 200000) al 565056,
volano nuovo, in lega leggera e di diametro maggiore, munito di filettatura solidale per
inserimento di un attrezzo per l'estrazione, dado di fissaggio esagonale chiave 17mm, tappo
copridado in plastica nera
scatoletta B.T. di nuova foggia, allungata, innesti cavi a fastom
pedale freno posteriore di nuovo disegno, ora sezione quadrangolare, con differente gommino di
battuta (identico a quello del PX)(dal 1980 il foro di passaggio sulla pedana diventa quadrato)
serratura bloccasterzo con nuovo alloggiamento circolare sul telaio, priva di sportellino

cromato, con nottolino tondo fissato con 2 rivetti
staffa di supporto delle guaine comandi in nylon
Colori disponibili:
Biancospino - 1.298.1715 (PIA715)
Azzurro Cina - 1.298.7402 (PIA402) (fino al 1979)
Rosso Tenerife - 1.298.5870 (PIA870)
Rosso ? PIA2/1 (dal 1980)
Arancio - PIA3/3 (dal 1980)
Azzurro ? PIA8/1 (dal 1980) (? l?Azzurro Cina rinominato)
Azzurro metallizzato ? PIA5/2 (dal 1980) (sostituisce l?Azzurro PIA8/1)
Verde vallombrosa - 1.298.6590 (PIA590)
Verde foresta - 1.298.6310  (PIA310)
Fondo: Grigio scuro 730
Colore parti in alluminio (forcella, cerchi, mozzo, tamburi e chiocciola coprivolano): Alluminio
1.268.0983


Tutte di serie con sella gobbino e gancio portaborse attaccato alla parte anteriore
della sella
. Il contakm era invece optional come ovviamente il portapacchi.
Se qualcuno avese qualcosa da aggiungere o da correggere e' pregato di segnalarmelo!
Loggato

Meglio marcia che monomarcia

? A Lard?a de t?ra antiga,
figgie belle no ghe n?? miga.
Quelle belle che ghe son,
son tutte a Castigion ?

Da non dimenticare che il polo aeronautico della Piaggio Aero Industries fu fondato a Sestri Ponente nel 1884
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #14 il: Martedý 01/Febbraio/2011 16:27:54 pm »

Dovremmo chiedere il permesso al proprietario di questa scheda.....che tu lorenzo sai bene chi ?!!!!!

Contattalo se puoi...se no ci pendo io.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
Pagine: [1] 2 Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!