Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Venerdý 18/Gennaio/2019 12:42:05 pm
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Sezione Restauri VESPA
| |-+  I "PRIMA" e DOPO" e i lavori in progressione... (Moderatori: NINOVNB2T, djgonz, Wyatt87, kiwi76, 2fast 2furious)
| | |-+  Vespa 125 ET3 - 1981
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: Vespa 125 ET3 - 1981  (Letto 1421 volte)
Pier75
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 4


Guarda Profilo
« il: Mercoledý 14/Settembre/2016 07:36:57 am »

Ecco la vespa che intendo rimettere a posto.
Non essendo un esperto del settore, desidererei ricevere vostri suggerimenti sulla tipologia di interventi da eseguire.





La vespa adesso ? stata smontata, di seguito alcune foto.
La mia intenzione ? di riportarla al colore originale e, nel complesso, quanto pi? originale possibile.







« Ultima modifica: Giovedý 15/Settembre/2016 09:09:06 am da tonysubwoofer » Loggato
rama
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Mercoledý 14/Settembre/2016 08:03:40 am »

Stavo per scrivere che non avevo mai visto quel colore, infatti nelle foto successive si vede il rosso.
Non sembra avere ruggine passante, in ogni caso se fosse mia farei un lavoro radicale, partendo dalla sabbiatura e immediatamente una spruzzata di fondo epossidico. Sverniciarla manualmente ? impegnativo, certo tutto si fa, se hanno costruito le piramidi......
Loggato
Pier75
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 4


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Mercoledý 14/Settembre/2016 12:07:33 pm »

Grazie per la risposta. Proceder? come suggerito, partendo dalla sabbiatura.

Avrei bisogno di qualche chiarimento sulla verniciatura:
1) Tamburi (ant./post.): oltre alla sabbiatura, primer e vernice allumino 0983, deve essere passato anche il fondo? La mia perplessit? ? che, essendo il fondo riempitivo, con primer, fondo e vernice si riduca notevolmente l?effetto della rugosit? superficiale che ha l?originale.

2) Parti zincate: cavalletto, staffe cavalletto etc. Conviene sabbiare e zincare o, pi? semplicemente, comprare dei ricambi nuovi?

3) Il pedale del freno posteriore ? stato verniciato di nero. Posso procedere con una sabbiatura leggera per togliere la vernice aggiunta o ? preferibile un altro modo?

4) Copriventola, coprimozzo, portatarga e fodero ammortizzatore anteriore: il colore ? nero opaco o grigio 730?

5) Primer: colore? Fondo colore? fondo serbatoio colore grigio 8012M; Per evitare di comprare due differenti fondi posso utilizzare solo l?8012M?

Grazie mille per l?aiuto
Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Venerdý 16/Settembre/2016 07:10:26 am »

Grazie per la risposta. Proceder? come suggerito, partendo dalla sabbiatura.

Avrei bisogno di qualche chiarimento sulla verniciatura:
1) Tamburi (ant./post.): oltre alla sabbiatura, primer e vernice allumino 0983, deve essere passato anche il fondo? La mia perplessit? ? che, essendo il fondo riempitivo, con primer, fondo e vernice si riduca notevolmente l?effetto della rugosit? superficiale che ha l?originale.

2) Parti zincate: cavalletto, staffe cavalletto etc. Conviene sabbiare e zincare o, pi? semplicemente, comprare dei ricambi nuovi?

3) Il pedale del freno posteriore ? stato verniciato di nero. Posso procedere con una sabbiatura leggera per togliere la vernice aggiunta o ? preferibile un altro modo?

4) Copriventola, coprimozzo, portatarga e fodero ammortizzatore anteriore: il colore ? nero opaco o grigio 730?

5) Primer: colore? Fondo colore? fondo serbatoio colore grigio 8012M; Per evitare di comprare due differenti fondi posso utilizzare solo l?8012M?

Grazie mille per l?aiuto


1) Sabbiatura, una velata di primer e finitura in Alluminio... quindi niente fondo;
2) Comprale nuove;
3) Si procedi con la sabbiatura ? il miglior modo, se mai alla leva gli dai una leggera lucidatura;
4) Il fodero ammortizzatore lo compri gi? scuro e ti tieni il colore suo, credo nero. Tutto il resto ? di un colore che non ? nero ma del fondo che viene utilizzato prima della verniciatura. Ti consiglio di carteggiare una parte della carrozzeria e tirarlo fuori. Lo lucidi per bene e ti fai fare il colore al tintometro. Con questo colore ti fai la carrozzeria e le parti da te citate.
5) Gi? risposto sopra... anche se il serbatoio ? in grigio 8012M.... a limite ti fai fare una bomboletta.

Tony.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
Pier75
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 4


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Venerdý 16/Settembre/2016 20:45:14 pm »

Tony, grazie per i chiarimenti ed il supporto.
L'ammortizzatore posteriore, una volta smontato e ripulito, come va trattato?

« Ultima modifica: Sabato 17/Settembre/2016 13:26:54 pm da tonysubwoofer » Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Sabato 17/Settembre/2016 13:27:30 pm »

Lo dovresti sabbiare e fosfatare.

Sempre se ? efficiente.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!