Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Luned́ 28/Settembre/2020 02:56:40 am
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Sezione Restauri VESPA
| |-+  Vesparestauro Motore (Moderatori: rama, volpe, NINOVNB2T, kiwi76)
| | |-+  Carburatore Vespa Rally 180
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: Carburatore Vespa Rally 180  (Letto 4629 volte)
lorerally
Visitatore
« il: Marted́ 13/Novembre/2007 15:57:44 pm »

ciao a tutti

dopu una estate di utilizzo giornaliero della mia vespa rally 180  " non mi sembrava essere molto linda nel funzionamento", con candela che si sporcava molto e con una scintilla poco convincente.

Vista la spesa ridicola ho cambiato le puntne (consumate un po' e non in modo lineare) , il condensatore e ho pulito con cura la marmitta ( a fuoco) , molto intasata. Visto che ero con le mani in gioco, ho pulito la testa del cilindro da scorie varie ma li le cose erano discrete.

Ho quindi pensato di dare una bella pulita al carburatore ( Si20/20)  e qui credo di eseere stato un po' distratto. Non ho preso nota della posizione della regolazione laterale ( numero di giri) e rimontando dopo la pulita che era necessaria ( un sacco di rumenta) mi trovo un carburatore che credo sia mal tarato.

Provo ad accendere , parte , gira alcuni minuti e si spegene e non parte pi
Loggato
peter_peters02
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 601



Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Marted́ 13/Novembre/2007 17:37:41 pm »

Ciao Lorenzo.
Il problema, a mio avviso, potrebbe proprio essere la quantit
Loggato
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!