Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Marted́ 26/Marzo/2019 23:21:31 pm
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Sezione Restauri VESPA
| |-+  Vespa Attrezzi Fai da Te (Moderatori: NINOVNB2T, djgonz, kiwi76)
| | |-+  Estrattore per cilindro bloccato
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: Estrattore per cilindro bloccato  (Letto 5406 volte)
cipa67
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 37



Guarda Profilo
« il: Venerd́ 11/Novembre/2011 21:24:25 pm »

Avevo letto su altri siti di questo attrezzo, e visto che avevo questo problema ho deciso di provare, e devo dire che a me ? servito, nel mio caso non volevo aprire il motore, visto che solo il pistone aveva le fasce incollate al cilindro.
Consiglio di rivestire l'interno della canna del cilindro di una protezione, tipo gomma, e anche sul cielo del pistone e di interporre un spessore tra bullone e pistone per distribuire il carico, mentre avvitate il bullone continuate a lubrificare e scaldare il cilindro, io ci  ho impiegato un paio d'ore perch? volevo controllare cosa succedeva e ho tolto e rimesso molte volte l'attrezzo.



 Bye Bye
Loggato
rama
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1292


Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Sabato 12/Novembre/2011 11:16:20 am »

Mc Gyver.
« Ultima modifica: Sabato 12/Novembre/2011 11:20:32 am da rama » Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Sabato 12/Novembre/2011 18:13:26 pm »

perfetto!!!

per? ? un attrezzo che spesse volte fa pi? danno che bene.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
2fast 2furious
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1559


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Sabato 17/Dicembre/2011 14:43:53 pm »



Gi?, spesso ? meglio battere sul pistone con un tubo e spessorare il cilindro alla base  con del legno o allumino man mano che scende, lubrificare con wd 40 e magari scaldare.  Piano piano il pistone scende senza sforzare i prigionieri, l'importante ? non rigare la camicia, per prevenzione si p?? mettere della gomma come ha fatto cipa!   OK
Loggato

tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Sabato 17/Dicembre/2011 14:47:43 pm »

l'unico metodo efficiente e che non fa danni ? la Pressa idraulica.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
2fast 2furious
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1559


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Domenica 18/Dicembre/2011 13:50:55 pm »

Si tony, ma non tutti se la ritrovano in casa... Nooo

Battere non ? un metodo malvagio se fatto la giusta forza e con calma.



Comunque l'importante ? non usare metodi barbari, tipo piede di porco tra cilindro e carter e si fa leva per sfilare il cilindro ...  Occhio nero Vomitare

« Ultima modifica: Domenica 18/Dicembre/2011 13:54:21 pm da 2fast 2furious » Loggato

tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Domenica 18/Dicembre/2011 14:36:29 pm »

quello si!   Risata
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!