Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Domenica 16/Giugno/2019 04:11:40 am
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Sezione Restauri Non VESPA
| |-+  Altra roba d'epoca (Moderatore: NINOVNB2T)
| | |-+  differenza tra restauro mobili e restauro moto.
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Topic: differenza tra restauro mobili e restauro moto.  (Letto 4194 volte)
50specialmax
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1494


non chiederti cosa pu? fare una Vespa per te...


Guarda Profilo
« il: Sabato 29/Gennaio/2011 21:36:05 pm »

Salve a tutti, a me allora, l'onore di inaugurare questo nuovo spazio. Io sono un falegname, ma anche un restauratore di mobili. Quando ho cominciato a restaurare vespe, circa 3 anni fa, mi sono accorto che c'? una differenza concettuale tra il restauro dei mobili e quello dei mezzi a motore. Sebbene in tutti e due i casi si tratta di restauro conservativo, nel mobile si tende a conservare la patina del tempo, la storia che c'? passata sopra. Nei veicoli invece si conserva l'idea di come doveva essere appena uscito dalla fabbrica, anche a costo di radicali riverniciature e costose sostituzioni. Per i mobili poi, in Italia siamo contaggiati dalle "arti maggiori", e adottiamo gli stessi principi che si usano per il restauro di una tela o di una scultura, cio? ? quasi vietato sostituire le parti degradate che vanno recuperate con consolidanti e prodotti sempre pi? tecnici. Questo non succede in altri paesi, dove ho visto sostituire intere gambe e buttare quelle originali perch? non svolgevano pi? la loro funzione nell'ottica di un uso quotidiano. In Italia quindi si recupera tutto il recuperabile, ? questa la mentalit? che abbiamo, che riguardi le modalit? di intervento su un mobile, o in senso pi? ampio, la volont? di recuperare vecchi mezzi a motore che quasi tutti abbiamo in cantina. Certo, ? impossibile in molti casi restaurare  una moto o uno scooter recuperando tutto, perch? ci sono molte parti che si consumano (es. cuscinetti)e si degradano(es. parti in gomma), vista la natura industriale e molto pi? tecnologica di una moto, rispetto  ad un mobile, ma tutti noi sappiamo quanto ? maggiormente apprezzato un mezzo conservato, rispetto ad uno tutto rifatto. Gradirei qualche intervento da parte vostra, quale che sia. A presto, Max.
Loggato
NINOVNB2T
Moderator
Utente Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 255



Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Domenica 30/Gennaio/2011 01:19:02 am »

concordo al 100% il tuo pensier0. io ho 4 vespe, 3 restaurate perch? irrecuperabili, e una 50 che non ho mai verniciato da quando l ho presa perch? mi piace cosi com'?, vissuta, non ? un colore originale ed ? stata verniciata almeno 15 anni fa, ma mi piace cosi!!!

ora sto restaurando un mobile che mia mamma ha detto di voler buttare perch? ? stato per 2 settimane a prendere pioggia e sole, si sono gonfiati i cassetti, si sono fatte e bolle....
? una bella sfida, a breve apro una discussione per farvi vedere le fasi del restauro.

50 special quali oggetti d'epoca ti piacciono?
Loggato

Chi ''Vespa'' mangia le mele.
                  Chi non ''Vespa'' no.
50specialmax
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1494


non chiederti cosa pu? fare una Vespa per te...


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Domenica 30/Gennaio/2011 08:31:28 am »

Mi piacciono molto anche le radio d'epoca, quelle col mobile in legno, ne ho quattro o cinque, ed un paio funzionano anche. E' un peccato che siano oggetti che non possono pi? essere utilizzati e spesso nelle nostre case di oggi, sempre pi? piccole, sono di impaccio, specie le radio da terra, quelle che hanno anche il giradischi. Per questo sono anche poco quotate, e quindi poco recuperate.
« Ultima modifica: Giovedý 10/Febbraio/2011 20:50:06 pm da 50specialmax » Loggato
NINOVNB2T
Moderator
Utente Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 255



Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Domenica 30/Gennaio/2011 10:21:00 am »

io ho 1 radio sbr del periodo fascista tutta in legno, una philips sempre il legno anni 50, una marelli piccola in bachelite a valvole, quest'ultima in riparazione, le altre 2 funzionano, infatti quando sto nel garage a restaurare le accendo sempre..
ho qualche libro antico, sempre  anni 30
una macchina per cucire marca mundlos, una singer a pedale.
qualche attrezzo antico, tipo morse, tritacarne ( marca trespade)
poi visto che abbiamo un negozio di scarpe non potevo non avere gli attrezzi del ciabattino, con tanto di sgabello per poggiare il piede..( ne ho 3 di diverse epoche), al momento sono alla ricerca di un tavolo....
fortunatamente conosco un rigattiere che mi fa dei prezzi molto buoni, infatti spesso compro la merce da lui e la rivendo....( con il guadagno compro altra roba da lui eheheh)
Loggato

Chi ''Vespa'' mangia le mele.
                  Chi non ''Vespa'' no.
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5726


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Domenica 30/Gennaio/2011 10:24:05 am »

questa nuova sezione ci voleva come il pane!!!!

L'idea mi ? piaciuta!!! hgff

Bravo Nino.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
NINOVNB2T
Moderator
Utente Esperto
*****
Offline Offline

Posts: 255



Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Domenica 30/Gennaio/2011 10:27:23 am »

grazie tony!!!

? bello condividere le proprie passioni!!!!
Loggato

Chi ''Vespa'' mangia le mele.
                  Chi non ''Vespa'' no.
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!