Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Domenica 13/Ottobre/2019 22:58:13 pm
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




  Mostra Posts
Pagine: [1]
1  Sezione Restauri VESPA / Vesparestauro Motore / Re: Aiuto restauro carter il: Sabato 20/Aprile/2013 22:50:46 pm
E quando lo saldi lascia all'interno l'alberino anche al rovescio, basta che non lo deformi troppo, poi con la quarnizione OR, dovrebbe tenere e forse non perdere
2  Sezione Restauri VESPA / Vesparestauro Motore / Re: Messa a punto statore il: Sabato 20/Aprile/2013 22:45:43 pm
Ancora non ho risolto ma ringrazio tutti coloro che mi hanno consigliato, GRAZIE Bye Bye
3  Sezione Restauri VESPA / Vesparestauro Motore / Re: Messa a punto statore il: Giovedý 23/Agosto/2012 23:00:45 pm
 Arrabbiato No, sono ancora allo stesso punto, ma ho allentato, troppo nervoso, e pensare che qualcosina sui vecchi motori Piaggio (ape, vespa, ciao) ci capisco, ma nella messa in fase NO!!!! Per me ? arabo, ma sono aperto a tutti i consigli, perci? se ne avete ve ne sono GRATO. Grazie a tuti
4  Sezione Restauri VESPA / Vesparestauro Motore / Messa a punto statore il: Mercoledý 15/Agosto/2012 02:08:51 am
Possiedo una vespa 50 special modificata, in breve ? una 125 Et3 senza targa (volantino, impianto elettrico sterzo ecc. ecc.) ora ho il  problema che devo effettuare il collaudo presso la Motorizzazione di Ravenna, perci? ho montato un motore 50 cc.  con il volantino Et3 ma nei carter non c?era nessun segno x la messa in fase, quindi l?ho segnata con dei segni fatti sul carter, c?? corrente ma la vespa non funziona, quindi non avendo la pistola stroboscopica (anche se l?avessi non saprei usarla ), cosi dopo vari piccoli spostamenti dello statore, con esito negativo, ho deciso di smontarlo e sostituirlo con il volano della 50, (quello del modello a 3 marce con bobina interna e 3 fili in uscita) ma anche con quello non sono riuscito ad accenderla, cos? da furbo ho registrato le puntine, come avrete capito la parte elettrica non ? il  mio forte, premetto che in entrambi i casi dopo i tentativi di accensione la candela risultava bagnata di benzina. Quindi la mia domanda ? questa:
1)qualcuno sa un modo semplice possibilmente evitando di parlarmi di gradi o altro per rimettere in fase il volano dell'Et3           sul motore 50 (questa sarebbe la soluzione migliore,  cosi non dovrei impazzire successivamente a collegare i fili x i lumi, clacson, ecc. ecc.).
2)oppure montare l?altro volano della 3 marce, ma mi toccherebbe cambiare le lampade (da 6,25 a 6,15 volt) e sistemare i          restanti collegamenti, qualcuno pu? dirmi in quale modo?
Perci? qualcuno ha un semplice rimedio a tale caos? In caso contrario mi tocca rivolgermi a un elettrauto (mi scoccia non poco spenderci dei soldi, anche xch? non n? ho),  qualcuno sa, se andando al collaudo incorro in problemi causa il manubrio, sella lunga, bauletto e lume post. rischiando cos? di non passarlo e doverlo ripetere. Ora saluto e ringrazio sin da ora a chi pu? aiutarmi in ci?, e se riesco allego una foto della vespa. GRAZIE
5  Generale / Presentazione nuovo utente / PRESENTAZIONE il: Mercoledý 15/Agosto/2012 01:19:35 am
Ciao a tutti!
Io sono moro, e mi sono iscritto per poter avere qualche consiglio o suggerimento su come sistemare le vespe, ne possido tre, una vespa 50 special una col 102 ed un'Et3 (tranne la targa) e spero possiate aiutarmi
Saluti a tutti Bye Bye Bye Bye Bye Bye
Pagine: [1]


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!