Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.
Giovedì 24/Luglio/2014 23:43:58
Home Help Ricerca Calendario Login Registrati
News: Per tornare al sito Vesparestauro clicca QUI


IMPORTANTE: per inserire il proprio AVATAR o un ALLEGATO clicca QUI




+  Vespa Restauro
|-+  Generale
| |-+  Il BAR di Vesparestauro (Moderatori: peter_peters02, NINOVNB2T)
| | |-+  Triste storia di un restauro, ossia prendere una bidonata.................
« precedente successivo »
Pagine: [1] 2 3 4 Stampa
Autore Topic: Triste storia di un restauro, ossia prendere una bidonata.................  (Letto 5306 volte)
tecnomn
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 19


Guarda Profilo
« il: Mercoledì 23/Maggio/2012 16:01:45 »

Un saluto a tutti, voglio raccontarvi, sintetizzando il più possibile, la mia triste e sperienza e fregatura relativa ad un restauro di una Vespa 150 del 1959 mod. VBA 1M.
Dopo aver saputo che una persona di un paese vicino aveva la vespa di mio padre e che era intenzionata a venderla, sono andato ed ho concluso l'acquisto, felice "come una Pasqua" come si dice da noi, nonostante la vespa fosse funzionante e in buone condizioni mi interesso per farla restaurare, faccio alcune ricerche in internet, contatto alcuni restauratori e, scelgo il più costoso e ora, con il senno di poi, ciarlatano, fiducioso in un ottimo lavoro; come d'altronde lui stesso mi ha garantito con tante belle parole che carrozzeria e motore  sarebbero stati smontati totalmente e rifatti come in origine e il tutto sarebbe stato documentato con invio di foto dei lavori in corso, le uniche che ho ricevuto sono quelle della vespa smontata, del motore nemmeno l'ombra.
"Rifugio"  in Toscana la vespa a metà ottobre 2011, verso 1.000 euri di acconto richiesto e mi congedo dicendo al tipo che volevo un lavoro a regola d'arte senza lesinare su nulla e senza porre un tetto alla spesa per il restauro.
A metà aprile ritiro la vespa, saldo il conto con altri 2.100 euri, carico la vespa sul carrello e rientro a casa felice e contento e con la smania di usarla.
Qui comincia l'avventura, appena salgo noto che la frizione è, diversamente da quando l'ho portata al restauro, durissima e non stacca tanto che per partire devo accompagnare la vespa con una gamba altrimenti il motore si spegne, faccio un paio di chilometri e comincia a strappare, il freno anteriore e durissimo e non ritorna al rilascio, contachilometri sollevato dalla sede e ballerino.
Mi informo al vespa Club di Mantova per aver indicazioni di dove potermi rivolgere per la sistemazione, mi indicano un socio che le fa a tempo perso (lo avessi interpellato prima), porto la vespa, mi fa vedere con orgoglio le sue e sono molto belle, lascio la mia e dopo alcuni giorni mi contatta per la riconsegna commentando negativamente il restauro eseguito spiegandomi per filo e per segno tutte le cavolate che avevano fatto e, la sistemazione dei seguenti difetti:
Freno anteriore con guaina trapanata per far passare il filo del contachilometri più grosso dell'originale
Frizione, sostituzione dell'intero pacco con dischi e relativo filo, ora con un dito la si aziona e la marcia si inserisce con motore al minimo (com'era prima)
Silenziatore, era fissato al motore con un bullone conico da cerchi per automobile
Marmitta, mal fissata al cilindro, sporcava la lamiera attorno
Bobina, sostituzione perchè ormai vecchia, rifatti tutti i cablaggi in uscita dal volano perchè la plastica di isolamento era marcia
Carburatore, smontato e pulito dalla porcheria e sostituito la guarnizione di tenuta
Sostituzione di bulloneria varia perchè non conforme alle misure dell'originale.
Capircodato tutti i fili perchè erano spellati e mal fissati sotto le viti di contatto
Eseguiti altri lavori di sistemazione per i quali non sto qui ad annoiarvi per un totale di altri 450 euri.
MA IL COLMO è che si è sollevato un pezzetto di vernice dal serbatoio e sotto non c'è nemmeno l'ombra del primer, intorno alla testa del bullone del cavalletto che fuoriesce dalla pedana, si è sollevata anche qui della vernice e sotto c'è la lamiera nuda e, siamo a circa un mese dalla consegna, se va avanti così farò senza farla sverniciare, lo sta facendo da sola !!!!!!
Il tipo non è contattabile se non per mail perchè al telefono non risponde, ora capisco il perchè, se li tratta tutti così la linea diventerebbe rovente.
Per concludere è stato fatto un restaturo di facciata spendendo come per un restauro totale, una fregatura!!!!!!
Ora devo decidere se farla rifare e spendere altri 2.500/3.000 euri
Se qualcuno non crede o vuol verificare ciò che ho scritto  la vespa è a disposizione a Quistello in provincia di Mantova, potrà così anche vedere il piccolo adesivo con il logo applicato da chi mi ha dato questa fregatura, non è comunuqe escluso che nei prossimi giorni pubblichi in chiaro nome cognome, ditta, sito web e foto del logo in modo da evitare ad altri simili fregature !!.

Andrea
« Ultima modifica: Venerdì 25/Maggio/2012 15:08:24 da tecnomn » Loggato
rama
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1083



Guarda Profilo
« Risposta #1 il: Mercoledì 23/Maggio/2012 17:36:01 »

Mi dispiace Andrea, io ne ho una identica !  Certo che gli imbroglioni in giro non mancano. Da quello che dici non ha restaurato un bel nulla, ha verniciato alla veloce senza preparare come si deve la carrozzeria. Se la vernice si solleva non ha neanche tolto la polvere. Io sono di Gorizia e in zona Mantova non conosco nessuno che possa fare un lavoro come si deve.
Inserisci qualche foto che così vediamo la Vespuccia.
« Ultima modifica: Mercoledì 23/Maggio/2012 17:40:25 da rama » Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5323


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #2 il: Mercoledì 23/Maggio/2012 17:45:49 »

Mi dispiace tanto, di sicuro questo tizio non rispetta il mezzo e ne tanto meno il proprietario che lo fa mangiare.

Ormai devi capire che tutti sono restauratori, ma di fatto solo l'1% sa cosa sta facendo.

Sto restaurando un PX America, lo vedi in un thread....è dentro dal 2010 credo. Secondo te mi creo problemi a rifarla in qualche mese? ovvio che si!!!!

Perchè io al proprietario ho garantito un restauro da OMT.

Attendiamo foto.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
tecnomn
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 19


Guarda Profilo
« Risposta #3 il: Mercoledì 23/Maggio/2012 19:42:38 »

Ok, RAMA, grazie del tuo intervento, qui in zona Mantova ora lo conosco l'uomo giusto, il problema è che bisogna rismontare tutto, sabbiare, riverniciare e rimontare con una certa spesa oltre a quella già versata al buono a nulla che doveva fare questo lavoro.
Loggato
2fast 2furious
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1559


Guarda Profilo
« Risposta #4 il: Giovedì 24/Maggio/2012 20:27:24 »

Mi dispiace tantissimo....fossi in te non ci penserei due volte a sputtanarlo in pubblico, su facebook e su tutti i siti di Vespe!! 

Anzi...non ci penserei due volte a rompergli il naso!!!!! Dito



metti le foto della schifezza, la spesa e la persona con tutti i suoi contatti dappertutto! OK

Loggato

tecnomn
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 19


Guarda Profilo
« Risposta #5 il: Venerdì 25/Maggio/2012 23:24:29 »

Rompo gli indugi e vi dico chi è il restauratore:

IL RIFUGIO DEL VESPISTA
ALESSANDRO MONTAGNI
BAGNO A RIPOLI  (FI)
« Ultima modifica: Sabato 26/Maggio/2012 09:40:20 da tecnomn » Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5323


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #6 il: Sabato 26/Maggio/2012 06:45:57 »

Il rifugio del vespista?

che io sappia lavora bene....forse sei stato un pò sfortunato se di sfortuna si può parlare.

Comunque è meglio che metti foto.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
tecnomn
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 19


Guarda Profilo
« Risposta #7 il: Sabato 26/Maggio/2012 09:42:27 »

Posso anche mettere le foto, ma guardando senza particolareggiare sembra tutto ok, purtroppo invece  per i motivi che ho esposto non lo è.
Più che di sfortuna oserei dire di essere incappato in un menefreghista, da ottobre ad aprile penso che si riesca a fare una vespa visto che diceva di essere del mestiere, considera che quando sono andato a ritirarla, a seguito di sua chiamata, sono rimasto dalla mattina fino alle 17 ad attendere che la finisse; già qui mi ha messo dei dubbi che poi si sono rivelati fondati una volta a casa.
Aggiungo anche che uno che dice di rifare e di aver rifatto il motore, ti aspetti che almeno i carter esterni vengano non dico lucidati ma almeno puliti e non lo erano, quando poi l'ho portata dal tipo di Mantova per sistemarla, mancava anche dell'olio nel motore; ti aspetti che se i fili che fuoriescono dal volano motore se hanno l'isolamento marcio, li dissaldi e ne metti di nuovi, parliamo di 3 fili da 30 cm. cadauno e, nemmeno questo è stato fatto.
Quindi ribadisco non è sfortuna ma bensì mancanza di serietà accompagnata da tante belle parole che alla fine non servono.
Al telefono non ha mai risposto ne prima, ne durante ne dopo il restauro, devi fare una due tre mail, poi se e quando gli pare ti richiama lui.
A seguito delle mie lamentele, specialmente quella della maialata della verniciature senza primer, mi aveva chiesto l'IBAN per restuirmi dei soldi che non ho mai visto.
Sono molto amareggiato da questa vicenda perchè oltre aver speso per comprarla, ne ho spesi altri 3.100 dei quali devo ancora ricevere fattura o ricevuta fiscale per aver in mano un ripiego; più altri 450 a Mantova per sistemare quelle cazzate che ha fatto che la rendevano inusabile.
Complimenti al saltinbanco!!!!
Comunque  EVITATELO !!!!!!!!!
« Ultima modifica: Sabato 26/Maggio/2012 10:23:13 da tecnomn » Loggato
tonysubwoofer
Administrator
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 5323


Sicilia-Trapani


Guarda Profilo
« Risposta #8 il: Sabato 26/Maggio/2012 10:42:52 »

Fatti la nomina e vai a dormire...detto in Italiano non rende molto ma si capisce cosa vuole dire il detto.

Cmq metti le foto.
Loggato

by Tony BACCHETTA: FIAT 500 '73_FIAT X1/9 '73_ISO GTD 125 '57_MV AGUSTA TRL 125 '59_Vespa VBA 150 '60
2fast 2furious
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1559


Guarda Profilo
« Risposta #9 il: Sabato 26/Maggio/2012 11:09:00 »


Fatti la nomina e vai a dormire...detto in Italiano non rende molto ma si capisce cosa vuole dire il detto.

Cmq metti le foto.

Già  Triste
Loggato

marcalb
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 8


Guarda Profilo
« Risposta #10 il: Lunedì 28/Maggio/2012 11:29:23 »

ho letto ciò che ti è accaduto ma per correttezza non ti ha chiesto di riportarla per eliminare i problemi?Di solito quando uno sbaglia o commette errori nel lavoro e penso che capiti a tutti si cerca di rimediare.Forse non gli hai dato il tempo io ho aspettato 8 mesi ma la mia vespa è uno spettacolo
Loggato
2fast 2furious
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1559


Guarda Profilo
« Risposta #11 il: Martedì 29/Maggio/2012 15:26:03 »

ho letto ciò che ti è accaduto ma per correttezza non ti ha chiesto di riportarla per eliminare i problemi?Di solito quando uno sbaglia o commette errori nel lavoro e penso che capiti a tutti si cerca di rimediare.Forse non gli hai dato il tempo io ho aspettato 8 mesi ma la mia vespa è uno spettacolo

Certo, come dice il detto: "le campane bisogna sentirle da tutt'e due le parti"


Aspettiamo foto!
Loggato

tecnomn
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 19


Guarda Profilo
« Risposta #12 il: Domenica 03/Giugno/2012 19:53:08 »

Scusate il ritardo, purtroppo ho altri problemi causati dal terremoto, casa inagibile e vespa buttata a terra dalla scossa.
Rispondo a Marcalb, ok tutti possiamo sbagliare ed è ammissibile, ma non dare il primer prima di verniciare non è uno sbaglio e tutte le altre caxxate che ha fatto sarebbe troppo facile farle passare tutte per sbagli.
Ti ricordo che per il restauro non ho posto limiti di tempo e di denaro, ribadendo più volte di voler un lavoro perfetto; anche per me quando l'ho ritirata e non l'avevo provata, era una meraviglia, poi quando l'ha vista un'esperto mi ha elencato le varie cavolate che ha fatto.
Se hai occasione fai vedere anche la tua ad un esperto e controlla intorno a qualche bullone se c'è il primer.
Per 2fast 2furios, ribadisco la vespa è a disposizione, se qualcuno vule vederla non ci sono problemi; ribadisco anche la scorrettezza e vigliaccheria di questa persona che si nasconde dietro a una mail e non ti "caga" neanche.
Andrea
« Ultima modifica: Domenica 07/Aprile/2013 18:38:26 da tecnomn » Loggato
2fast 2furious
Aiutante Vesparestauro
Veterano
*****
Offline Offline

Posts: 1559


Guarda Profilo
« Risposta #13 il: Domenica 03/Giugno/2012 20:25:00 »

Mi dispiace per il terremoto!  Occhio alla Vespa!!!


Dicevo di mettere foto per valutare meglio e anche perchè non tutti hanno la possibilità di vederla di persona. OK
Loggato

tecnomn
Neoiscritto
*
Offline Offline

Posts: 19


Guarda Profilo
« Risposta #14 il: Lunedì 16/Luglio/2012 09:47:48 »

Ringrazio l'Amministratore del forum per aver riammesso la discussione; anche se io non risolverò niente, servirà di riferimento ad altri sperando di evitare loro simili bidoni.
Di nuovo grazie.
Andrea Casoni
Loggato
Pagine: [1] 2 3 4 Stampa 
« precedente successivo »
Salta a:  


Login con username, password e lunghezza della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.19 | SMF © 2006-2007, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!